Un weekend romantico a Firenze – primo giorno

Un weekend romantico a Firenze – primo giorno

Primo giorno – Le meraviglie del centro storico

Firenze, un museo a cielo aperto e una delle città più romantiche del mondo, è perfetta per un finesettimana di coppia. Alla scoperta di alcuni dei luoghi più magici e ricchi di storia, noi di Boccanegra che viviamo nel suo cuore più antico vogliamo darti alcune idee per vivere la nostra città e rendere la tua vacanza indimenticabile. Due giorni, una città da sogno e alcuni spunti per visitarla e viverla al meglio. Iniziamo il viaggio!

romantico firenze
Photo credit @leo.nardo.leo

Proprio fuori dalla stazione, iniziamo da piazza Santa Maria Novella dove regna la magnifica e omonima chiesa. Costruita con il classico e toscanissimo marmo bianco e verde, è un capolavoro del Rinascimento fiorentino la cui facciata è stata realizzata da Leon Battista Alberti. All’interno non perdetevi la Cappella Maggiore, conosciuta come Cappella Tornabuoni.

Ci avviciniamo adesso nella zona di San Lorenzo. Qui potete scegliere di fare un giro per i mercatini più famosi di Firenze, una vera passeggiata romantica e caratteristica, per poi approdare alla Basilica di San Lorenzo e visitare le Cappelle Medicee, dove sono sepolti i membri della storica famiglia de’ Medici di Firenze.

In pochissimi minuti arriviamo finalmente al cuore della città, simbolo per eccellenza di Firenze: il duomo. Santa Maria del Fiore è una cattedrale che non ha bisogno di presentazioni perché lascia semplicemente a bocca aperta. Il campanile di Giotto e la Cupola del Brunelleschi sono uno spettacolo di tecnica e arte che riempie di meraviglia.

Firenze è ricca di musei, uno dei nostri consigli è sicuramente il Museo Nazionale del Bargello. Nostro “vicino di casa”, si trova infatti ad una manciata di minuti da Boccanegra. Ha sede nell’originario palazzo del Podestà di Firenze ed è dedicato alle arti del Medioevo e del Rinascimento.

Questa giornata la concludiamo sempre nella nostra zona con la meraviglia di Basilica di Santa Croce, definita il pantheon di Firenze. E’ un privilegio poter essere a due passi da una piazza così maestosa e spettacolare, e così grande che è sede dei festeggiamenti della città per San Giovanni e delle partite del calcio storico fiorentino.

Il tour del primo giorno si conclude qui, meritatissima una cena con cucina toscana di prima qualità, per rilassarsi in un ambiente dove poter continuare a vivere la bellezza di Firenze. Sicuramente è la serata perfetta per una vera Bistecca alla Fiorentina, un assoluto capolavoro culinario fiorentino. Vi aspettiamo da Boccanegra.

Vuoi conoscere la nostra cucina?

Siamo nel cuore di Firenze all’interno del trecentesco Palazzo Salviati-Quaratesi, in un ambiente confortevole e raffinato. La scelta del vino migliore, la cura del personale e l’attenzione ai dettagli fanno del Ristorante Boccanegra uno dei locali più amati e piacevoli in città, per una cena romantica o in famiglia.